I cechi si ammalano spesso?

Se i vostri messaggi non si addicono ad alcuno dei forum qui sopra, questo è il posto che dovreste visitare.

Moderators: Dana, Lorenzo

User avatar
martina72
Senior Member
Posts: 1048
Joined: 02-Apr-08 17:13

I cechi si ammalano spesso?

Postby martina72 » 26-Feb-09 17:53

Oggi ho letto una statistica su Panorama che afferma che i cittadini cechi si ammalano in media 16 giorni l'anno, quasi doppio degli italiani.
Pensandoci bene mi sono ricordata che i miei amici cechi in media ogni due settimane sono influenzati, molto congestionati, vittime di vari virus intestinali...dunque qualcosa di vero ci sarà? 8)


:? :?
Ma con tutta la cipolla, l'aglio e la slivovice che si mangiano com'è possibile??
pedro1974
Senior Member
Posts: 176
Joined: 12-Feb-08 23:23
Location: Brno je moje mesto!
Contact:

Postby pedro1974 » 01-Mar-09 15:06

martina72 wrote:Oggi ho letto una statistica su Panorama che afferma che i cittadini cechi si ammalano in media 16 giorni l'anno, quasi doppio degli italiani.
Pensandoci bene mi sono ricordata che i miei amici cechi in media ogni due settimane sono influenzati, molto congestionati, vittime di vari virus intestinali...dunque qualcosa di vero ci sarĂ ? 8)


:? :?
Ma con tutta la cipolla, l'aglio e la slivovice che si mangiano com'è possibile??


rientro dopo un pĂł di tempo.
tra viaggi e nuovo trasferimento imminente (non in Rc, ma vicino :wink: ), creazione di un forum personale (non sulla rc) non ho avuto tempo.

sull'argomento anche io avrei da dire qualcosa, visto che spesso la mia lenka si ammala o mi racconta dei malanni degli altri.

secondo me, durante l'inverno, l'escursione termica tra locali chiusi (casa, uff, perfino bus) ed esterno ĂŠ altissima, in casa si puĂł stare in maglietta, poi esci fuori e ci sono 10 gradi...sotto lo zero!

questo non credo aiuti il corpo.

altra cosa, il cibo, troppo grasso (anche per combattere il freddo) ma poco digeribile che quindi appesantisce fegato ed altri organi interni.

terzo, l'abuso di alcool...
quarto...dispiace dirlo, ma la pulizia, spesso lascia a desiderare, sia nelle case (dove posso immaginare che d'inverno aprire la finestra per arieggiare i locali sbattere un tappeto, sia una pazzia) che nei locali pubblici.
inoltre in molte case c'ĂŠ la moquette che se non pulita bene un ricettacolo di batteri.
alenastef
Senior Member
Posts: 421
Joined: 06-Jun-06 15:42

Postby alenastef » 02-Mar-09 15:22

Quando ci sono epidemie di "influenza", cioè raffreddori vari, spesso anche intere scuole vengono chiuse perchè troppi malati. Però non sapevo che i cechi in generale si ammalavano più spesso delle altre nazioni comparabili. Io personalmente 2 giorni di malattia in quattro anni di lavoro. I miei colleghi italiani sono in malattia molto più spesso, specie il venerdì :)
Dormo con l'unica finestra della casa aperta tutto l'anno, anche a meno venti. Pulizia in casa... questione personale. Non digerisco ancora il fatto che i conoscenti stranieri mi entrano in casa con le scarpe con cui camminano alla stazione centrale :roll:
L'ultima cosa, dipende dall'ambiente lavorativo. Chi lavora in uffici pubblici oppure negli open space, sa con quale velocità si propagano i virus.
pedro1974
Senior Member
Posts: 176
Joined: 12-Feb-08 23:23
Location: Brno je moje mesto!
Contact:

Postby pedro1974 » 02-Mar-09 17:09

alenastef wrote:I miei colleghi italiani sono in malattia molto piĂš spesso, specie il venerdĂŹ :)
Dormo con l'unica finestra della casa aperta tutto l'anno, anche a meno venti. Pulizia in casa... questione personale. Non digerisco ancora il fatto che i conoscenti stranieri mi entrano in casa con le scarpe con cui camminano alla stazione centrale :roll:
L'ultima cosa, dipende dall'ambiente lavorativo. Chi lavora in uffici pubblici oppure negli open space, sa con quale velocitĂ  si propagano i virus.


quoto in pieno, le scarpe che si dovrebbero togliere all'ingresso, su quello la rc ĂŠ meglio dell'italia.
perĂł come ti dicevo, l'alta temperatura in casa e le moquette favoriscono germi e batteri che veicolano i virus, basta una persona ammalata in casa che viene trasmesso a tutti.
User avatar
martina72
Senior Member
Posts: 1048
Joined: 02-Apr-08 17:13

Postby martina72 » 02-Mar-09 21:05

Anch'io sottoscrivo il fatto che non è per niente igienico entrare in casa con le scarpe. Vivendo in italia mi sono adeguata e non pretendo che gli ospiti si tolgano le scarpe all'ingresso però devo dire che soprattutto quando le mie figlie erano piccole e gattonavano sul pavimento mi dava molto fastidio. Non facevo altro che passare con il disinfettante :(

Volevo scrivere qualcosa anche sulla alimentazione ma purtroppo oggi ...non mi sento tanto bene... :?
beh, come si dice "My o vlku a vlk za dveřmi" :D inteso come virus influenzale....allora alla prossima!
tata
Senior Member
Posts: 130
Joined: 22-Jul-08 12:23
Location: italia

Postby tata » 03-Mar-09 9:30

aiuto... mi sembra di avere letto che nelle abitazioni in RC ci sono delle rastrelliere fuori dalla porta di casa dove si mettono le scarpe prima di entrare... è possibile o stò sognando?
Io sono un po' maniaca della pulizia (anche se dicono che vivendo in un ambiente molto pulito c'è il rischio che quando si frequentano altri posti dove la pulizia lascia a desiderare alla fine e' piu' facile ammalarsi) e apprezzo l'abitudine dei paesi orientali di entrare in casa scalzi... vabbe' che hanno il vantaggio che a casa loro e' caldo tutto l'anno.
Pero' c'e' anche la teoria di quelli che sostengono che utilizzando i prodotti per pulire ci intossichiamo lentamente :shock: quindi sarebbe meglio convivere con i batteri... mah!
cinzia
alenastef
Senior Member
Posts: 421
Joined: 06-Jun-06 15:42

Postby alenastef » 09-Mar-09 17:03

Più che moquette direi sono i tappeti ad essere ambiente perfetto per acari, batteri e virus vari.
Ulisse
Senior Member
Posts: 570
Joined: 02-Feb-06 22:06
Location: Italia

Postby Ulisse » 09-Mar-09 21:54

Secondo me la causa maggiore dei malanni e' dovuta agli sbalzi termici, come detto da Pedro.
Davvero nelle case, anche in pieno inverno, sembra di stare ai tropici. Poi esci fuori e ti ritrovi come al polo :D
Questo mette a dura prova il fisico. Basta quindi un piccolo germe per beccare un bel raffreddore.
Per quanto riguarda l'igiene credo che ogni popolo abbia un proprio metro per misurare il grado di pulizia. Intendo dire che tutto e' relativo. Certo, un minimo di igiene e' fondamentale, ovunque si viva.
Pero' l'eccesso di pulizia porta agli stessi effetti che potrebbe avere un eccesso di sporcizia.
Come dice anche Tata, a forza di pulire le persone rischiano di intossicarsi con i prodotti chimici usati. E poi, la troppa pulizia impedisce la formazione di anticorpi da parte dell'organismo.
Sul fatto delle scarpe da togliere quando si entra in casa devo dire che la trovo una usanza veramente giusta.
Anche io, quando vado in casa delle mie amiche, la prima cosa che faccio e' togliermi le scarpe. E mi sento veramente piu' libero a gironzolare per casa sapendo che non spargo in giro tutti i germi raccolti per strada.
Anche qui da me vorrei estendere questa bella usanza. Ma come la spiego ai parenti? Gli italiani sono troppo pigri mentalmente per adattarsi alle novita'.
La cosa che invece mi ha colpito negativamente in Repubblica Ceca e' la mancanza di bidet nei bagni (ma anche in altri paesi europei e' assente).
Credo che sia un accessorio utile, almeno per le donne (qui da noi per esempio e' usatissimo).
Altra cosa che ho notato e' che la' si cammina scalzi ovunque. Da una parte va bene perche' ci si sente piu' liberi. Ma si rischia anche di prendere qualche fungo.

Per quanto riguarda le usanze di altri paesi non saprei dire.
Ricordo solo, con orrore, che quando ero in campeggio all'isola d'Elba, c'erano intere famigliole di tedeschi che giravano comodamente scalzi anche dentro i bagni. Non era un bello spettacolo vederli scalzi in bagni in cui a me avrebbe fatto schifo entrare anche con gli stivali. Ma loro erano incuranti di tutto questo.
Cristian
Member
Posts: 12
Joined: 03-Mar-09 18:30
Location: Milano

Postby Cristian » 11-Mar-09 16:17

mamma mia !!!! :shock: :shock:
già sono ipocondriaco per natura....
già sono allergico agli acari e a quant'altro.....
gli alberghi cechi sono puliti almeno????
mi sa che a pasqua mi conviene andare al mare anzichè a Praga. :cry: :cry:
User avatar
martina72
Senior Member
Posts: 1048
Joined: 02-Apr-08 17:13

Postby martina72 » 11-Mar-09 19:06

Cristian wrote:mamma mia !!!! :shock: :shock:
già sono ipocondriaco per natura....
già sono allergico agli acari e a quant'altro.....
gli alberghi cechi sono puliti almeno????
mi sa che a pasqua mi conviene andare al mare anzichè a Praga. :cry: :cry:


Gli alberghi cechi sono più puliti di quelli italiani.
Vai tranquillo che non ti succede niente! :lol:

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests