Modi di dire cechitaliani

Per tutti i messaggi relativi alla lingua ceca.
Visitate <a href="http://www.locallingo.com" target="_blank">locallingo.com</a>, il nostro sito affiliato, per trovare numerose informazioni rigardanti la lingua ceca!

Moderators: Dana, Lorenzo

User avatar
atyka
Senior Member
Posts: 541
Joined: 05-Oct-05 20:35
Location: somewhere in the Czech Rep.

Postby atyka » 06-Apr-07 17:35

srdce na dlani = il cuore sulla palma della mano

vuole dire una persona che ĂŠ sincera, sincerissima, disponibile, buona
vturchi
Senior Member
Posts: 203
Joined: 23-Aug-06 15:39
Location: Ancona, Italy

Postby vturchi » 06-Apr-07 18:04

anche noi abbiamo qualcosa di molto simile: "con il cuore in mano", cioè
- francamente
- in assoluta sinceritĂ 
- senza alcun secondo fine
User avatar
Rinaldo
Member
Posts: 10
Joined: 03-Apr-07 0:09
Location: Londyn

Postby Rinaldo » 06-Apr-07 19:47

pierre wrote:visto che siamo in argomento, voglio ricordare un modo di dire che mi piace tantissimo:

culo dritto
ovvero di persona che tira diritto senza problemi e ha grande considerazione di stessa e non gli importa dei giudizi degli altri.

Ah, allora immagini fosse intesa in quel modo nell'omonima canzone di Francesco Guccini? Interessante, non ci avevo pensato. Era una canzone, penso, dedicata a sua figlia...
Marielg
Member
Posts: 5
Joined: 19-Sep-07 15:54

Postby Marielg » 20-Sep-07 16:49

Salve ragazzi,

è la prima volta che ho visto questo topik e mi sono divertita un sacco. Grazie ad Atyka e Iwa mi sono ricordata tanti detti che ormai non mi ricordavo piÚ e grazie a Pierre, Ulisse e Rinaldi ho imparato altri.
Da noi - in CR si dice anche spesso:

Jak se do lesa vola - tak se z lesa ozyva = la traduzione sarebbe un pò complicata ma il senso è che come ti comporti con gli altri/quello che fai - cosÏ gli altri si comporteranno con te/cosÏ ti sarà fatto

Ani osel nevleze dvakrat na led = Neanche un asino cammina due volte sul ghiaccio - vuol dire che solo un vero scemo ripete lo stesso errore
Ulisse
Senior Member
Posts: 570
Joined: 02-Feb-06 22:06
Location: Italia

Postby Ulisse » 20-Sep-07 21:05

Ciao Marielg, piacere di conoscerti on-line! :)
Hai ragione, questo è un topic molto interessante e divertente anche se, a dire il vero, sono ormai alcuni mesi che non frequento più questo sito.
I modi di dire che hai proposto tu sono molto belli!
Per il secondo non conosco un equivalente in italiano.
Per il primo invece qui in Italia abbiamo: [b]"Non fare agli altri quello che non vuoi venga fatto a te!!!". [/b]Penso che si avvicini molto al senso della tua frase ma non escludo che ci siano anche altri modi di dire su questo argomento!!!
Lorenzo
Moderator
Posts: 319
Joined: 16-Jun-02 7:01
Location: Prague

Postby Lorenzo » 24-Sep-07 10:15

Jak se do lesa vola - tak se z lesa ozyva si potrebbe tradurre anche come Chi la fa l'aspetti o Chi di spada ferisce, di spada perisce :)
vturchi
Senior Member
Posts: 203
Joined: 23-Aug-06 15:39
Location: Ancona, Italy

Postby vturchi » 24-Sep-07 15:09

qualcosa di simile è anche:

"chi semina vento raccoglie tempesta"

anche se è incentrato esclusivamente sugli aspetti negativi dei rapporti
Marielg
Member
Posts: 5
Joined: 19-Sep-07 15:54

Postby Marielg » 25-Sep-07 14:21

Grazie, Ulisse :)

Ho visto, che questo tema è rimasto per un pò senza alcun commento ma ho provato lo stesso a inserire qualcosa.
SĂŹ, chi di spada ferisce di spada perisce sarebbe forse il piĂš vicino, altrimenti il senso l'avete ingranato tutti.

Altro modo di dire un pò meno elegante si usa, quando qualcuno si esprime in modo stupidello oppure fa qualcosa di scemo:
Je trapny jako sanky v lete
Vuol dire: egli è penoso come la slitta in estate
vturchi
Senior Member
Posts: 203
Joined: 23-Aug-06 15:39
Location: Ancona, Italy

Postby vturchi » 26-Sep-07 17:37

Marielg wrote:Ani osel nevleze dvakrat na led[/b] = Neanche un asino cammina due volte sul ghiaccio - vuol dire che solo un vero scemo ripete lo stesso errore


per questo qualcosa di simile ke mi viene in mente (anche se in latino, in italiano è sempre usato):

errare humanum est, perseverare diabolicum (sbagliare è umano, perseverare, cioè continuare, è diabolico)

in questo caso, comunque, l'accento è piÚ sulla volontarietà di ki continua a commettere gli errori, facendo presagire dei fini poco nobili. Nel caso del proverbio ceco invece, mi sembra di capire ke si punti l'attenzione sul fatto ke ki ripete errori banali è veramente molto stupido

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest