L'architettura ceca

Se i vostri messaggi non si addicono ad alcuno dei forum qui sopra, questo è il posto che dovreste visitare.

Moderators: Dana, Lorenzo

User avatar
pierre
Senior Member
Posts: 1120
Joined: 31-Jul-05 19:50
Location: italia

Postby pierre » 17-May-10 19:22

Argomento difficile, non so quanto ci sia di realismo socialista in Cekia. Proviamo. Che so io a Praga fecero un grandioso monumento a Stalin, poi caduto il mito cadde anche il monumento. Quindi realismo socialista di propaganda. Si potrebbe cominciare da qui, forse e poi vediamo che esce fuori. Il realismo socialista in Unione Sovietica inizia negli anni 30, dopo lotte, guerre civili e industrializzazione, la Cekia conobbe il regime comunista soltanto dal 1948 e contrariamente all- Unione Sovietica aveva all attivo una grossa tradizione culturale che spaziava in vari campi oltre a quello architettonico quindi non ha forse risentito moltissimo di questa corrente architettonica se non in opere di propaganda.
Sicuramente di stile realismo socialista sono i vari ossari dedicati ai soldati russi sparsi un po ovunque. Vedi Slavin a Bratislava.
User avatar
pierre
Senior Member
Posts: 1120
Joined: 31-Jul-05 19:50
Location: italia

Postby pierre » 18-May-10 17:11

Tempo fa avevo letto che lo scorso anno all' Istituto culturale ceco c'e' stata una conferenza sul realismo socialista in Cecoslovacchia (naturalmente si sarà parlato di pittura e scultura ma forse qualche accenno architettonico può essere scappato). Mi pare che l' evento fosse tenuto, in aprile, da un architetto di nome Razetto ma non ricordo bene.
Visto che abbiamo un infiltrato in tale organizzazione, potrebbe l' infiltrato vedere se c'e' ancora del materiale documentario che possa aiutare Martina nel suo lodevole tentativo di parlarci dell' architettura di stampo realismo socialista ?
L' infiltrato che abbiamo è abile e sono sicuro che farà del suo meglio per scovare queste informazioni.
User avatar
pierre
Senior Member
Posts: 1120
Joined: 31-Jul-05 19:50
Location: italia

Postby pierre » 18-May-10 18:31

Ulisse, non sono sicurissimo che fosse aprile, sicuramente e' il 2009. La mia memoria non e' più quella di una volta ahimè.... :roll:
Ulisse
Senior Member
Posts: 570
Joined: 02-Feb-06 22:06
Location: Italia

Postby Ulisse » 18-May-10 21:54

Vedrò che si può fare. Venerdi chiederò alla professoressa ed ai colleghi di corso. In caso di esito negativo contatterò direttamente la segretaria dell'Istituto Culturale. Se c'è del materiale salterà fuori.
User avatar
pierre
Senior Member
Posts: 1120
Joined: 31-Jul-05 19:50
Location: italia

Postby pierre » 19-May-10 7:15

scartabellando, ho trovato l' appunto:
24 febbraio 2009.
User avatar
pierre
Senior Member
Posts: 1120
Joined: 31-Jul-05 19:50
Location: italia

Postby pierre » 19-May-10 13:22

Ecco una foto della statua di Stalin che ho citato, ora su questa collina, al suo posto, si trova il Metronomo. La statua fu demolita a colpi di dinamite (800 kili) nel 1962 e costruita mi pare nel 1955.
L' autore della statua fu Otakar Svec; credo che sia stata la più grande statua dedicata a Stalin che sia mai stata costruita.

Image


Image

Demolizione
User avatar
pierre
Senior Member
Posts: 1120
Joined: 31-Jul-05 19:50
Location: italia

Postby pierre » 19-May-10 14:23

Slavin (Bratislava), Cimitero dei Soldati Russi.

Image
User avatar
martina72
Senior Member
Posts: 1048
Joined: 02-Apr-08 17:13

Postby martina72 » 20-May-10 15:33

Ciao Pierre!
Ti ringrazio per il tuo prezioso aiuto, infatti nella rc non ci sono molti edifici di realismo socialista da segnalare.



Anche il monumento Slavin a Bratislava è molto grande. Solo l'obelisco è alto 39,5 metri.
Slavin è situato sulla collina che sovrasta la Bratislava ed è un posto magnifico per ammirare il panorama. Il progettista è l’architetto Jan Svetlik, l’autore di molti altri monumenti simili sul territorio slovacco.
Nel cimitero di Slavin sono sepolti più di 6000 soldati dell’Armata Rossa che caddero nell’aprile del 1945 durante la liberazione di Bratislava dalle truppe tedesche.
Last edited by martina72 on 31-May-14 8:07, edited 1 time in total.
User avatar
martina72
Senior Member
Posts: 1048
Joined: 02-Apr-08 17:13

Postby martina72 » 20-May-10 15:41

L'altro esempio del realismo socialista è Hotel International a Praga. E' stato progettato dall'architetto Frantisek Jerabek negli anni 1953 - 59.
Originariamente l'edificio doveva essere un complesso abitativo per i militari ma nel corso della costruzione viene trasformato in un albergo di lusso.

Image
User avatar
pierre
Senior Member
Posts: 1120
Joined: 31-Jul-05 19:50
Location: italia

Postby pierre » 20-May-10 20:40

ehi tu Martina, non penserai mica di cavartela con così poco, attendo un intervento più corposo sul realismo socialista.
Mi sono dimenticato di dire che chi ha progettato la statuina di Stalin, quella demolita tanto per interderci, si suicidò prima del compimento della titanica opera.

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests